• Norino Cani e Pietro Compagni

Bandiera Sarda a campi verticali, 1847-1848

Bandiera Sarda a campi verticali, 1847-1848, due ricostruzioni da stampe dell’epoca. Tra il 1847 e il 1848 si conoscono queste particolari bandiere con la croce di Savoia, nella parte superiore del campo bianco, sovrapposta a quelle di Genova e di Sardegna, sicuramente ispirate a quelle della marina sarda. Si trattò, forse, di esperimenti effettuati poco prima del decreto di Carlo Alberto del 15 aprile 1848 che regolamentava il nuovo vessillo della marina da guerra.

Bibl.: C. Spellanzon, Storia del Risorgimento e dell’Unità d’Italia, Milano, Rizzoli, 1936, III, pp. 254, 351; G. Galuppini, La bandiera tricolore nella marina sarda, Roma, Ufficio Storico Marina Militare, 1987, p. 67; L. Villari (a cura di), Il Risorgimeno. Storia, documenti, testimonianze, Bergamo, Arvato, 2007, V, pp. 64, 571. N. Cani, P. Compagni, Il Tricolore dal Regno di Sardegna a Roma capitale 1848-1871, in «L’Unità d’Italia. Rivista Militare racconta», Roma, Ufficio Storico Stato Maggiore Esercito, 2011, p. 52.




8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti